Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Progetto "Doveri dei genitori e diritti dei ragazzi nello sport": le immagini

Le immagini degli incontri (clicca sulla foto qui sopra)
Le immagini degli incontri (clicca sulla foto qui sopra)

 

Un’iniziativa del Panathlon Mantova con la collaborazione del CONI

L’I.S. “MANZONI di Suzzara ha aperto una serie di interventi inerenti al progetto in questione, rivolti ad alcune classi tra cui il nuovo Liceo Sportivo.
 “Quali sono i doveri dei genitori al momento di scegliere lo sport da far praticare ai figli? E quali sono i diritti dei ragazzi?”  Questo il tema sul quale personaggi sportivi sono intervenuti presso l’ Istituto Manzoni per raccontare ai ragazzi la loro personale esperienza. Di seguito è sempre nato un vivace dibattito sempre moderato da uno scrittore o da un’artista. In un secondo tempo, i ragazzi scriveranno le loro personali esperienze o produrranno disegni che verranno raccolti dagli scrittori per una produzione letteraria.

Mercoledì 21 febbraio è stata la volta di Maurizio Iorio, che ha incontrato la classe 1^LS con la 1^LB e 1^SA. Multiforme personaggio del calcio, che ha militato in diverse squadre di serie A, vincitore di uno scudetto con la Roma, azzurro alle Olimpiadi di Los Angeles e poi opinionista televisivo e organizzatore di eventi (beach soccer). Con lui c’ erano scrittore Adalberto Scemma e l’artista Roberto Pedrazzoli. La sua empatia ha conquistato subito i ragazzi che si sono trattenuti anche dopo il suono della campana.

Giovedì 22 febbraio è stato il turno di Najbe Salami, che si è confrontato con la classe 2^AS. Campione Italiano dei 5000 m., atleta giovane, cresciuto nelle file della Libertas Mantova, con un grande vissuto personale. Gli alunni hanno apprezzato subito la sua semplicità nel rapportarsi con loro e si sono relazionati con lui, con entusiasmo e partecipazione. Lo hanno accompagnato lo scrittore Alberto Rebuzzi e l’artista Edoardo Bassoli.

Abbiamo chiuso gli interventi in crescendo con Emanuele Birarelli, capitano storico della Nazionale di Pallavolo. Protagonista delle ultime tre Olimpiadi. Attualmente militante nelle file della Pallavolo Calzedonia. Birarelli è arrivato accompagnato dallo scrittore Matteo Oxilia e dall’artista Antonio Haupala. Vista la notorietà dell’atleta, oltre alla 2^BS, diverse altre classi hanno partecipato in aula magna, all’incontro con questo sportivo. In arrivo da una trasferta a Trento, preso da impegni familiari e in partenza il giorno dopo per Ankara (semifinale di coppa Europa), ha mantenuto comunque l’impegno preso e cioè di essere al Manzoni per incontrare i nostri alunni ai quali ha trasmesso grandi emozioni vissute sui campi di gioco.

Grande promotore di questa iniziativa il Presidente del Panathlon Adalberto Scemma, al quale va il nostro più sentito ringraziamento e tutta la nostra ammirazione.

(ref: Beduschi S.Panizza L.)

 

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.58 del 28/03/2018 agg.06/04/2018